76
Immobiliare Monaco
    
           
HOME | RICERCA | PREFERITI | IN VENDITA | IN AFFITTO | INFORMAZIONI | CONTATTI
I Settori di Attività  

L'ECONOMIA DEL PRINCIPATO È OGGI DIVERSIFICATA E MODERNA. SI FONDA SULLE SEGUENTI PRINCIPALI LINEE-GUIDA DI SVILUPPO:

Il turismo:
Il turismo si è a lungo rivolto principalmente verso una clientela di alto livello e continua a coniugare la qualità dei servizi ad uno sfondo  culturale ed artistico. Tuttavia, questo settore ha dovuto rispondere anche alla chiamata del turismo di affari, dei congressi, e dei seminari, che rappresentano ormai una grossa quota di mercato, con 19% di pernottamenti nel 2009, anno in cui si é peraltro risentito degli effetti della crisi finanziaria internazionale. In questo campo, Monaco ha voluto innovare offrendo strutture polivalenti, di dimensioni variabili come il Centro Congressi Auditorium di Monte-Carlo (C.C.A.M.), il Centro di Incontro Internazionale (C.R.I.). A queste strutture si é aggiunto, dal 20 luglio 2000, il Grimaldi Forum (www.grimaldiforum.com). L'attività alberghiera si basa su un potenziale di 2.600 camere ed ha sviluppato, nel 2009, più di 700.000 pernottamenti. In termini di quote di mercato, i francesi sono i migliori clienti per soggiorni in hotel (17%) seguiti dagli italiani (16%), dai britannici (12%), dei nord-Americani  (8,5%), dai Russi (8%) e dai tedeschi (4%).  Peraltro, il numero di congressi é cresciuto regolarmente fino all’anno 2000 per accusare poi una contrazione tra il 2000 ed il 2004 in seguito ha conosciuto un nuovo aumento tra il 2004 ed il 2008 per  diminuire nuovamente nel 2009. Il turismo d'affari rappresenta il 19% dei pernottamenti  totali rispetto al 22% nel 2008. Il settore alberghiero ha subito un ribasso di più del 18% rispetto all'anno 2008. Ogni categoria di hotel è stata interessata dall’instabilità economica.

L' industria:
Rappresenta circa il 6,3% del fatturato,  proveniente da un centinaio di imprese che esercitano un'attività industriale “leggera”, non inquinante ed a forte valore aggiunto, fatto che, nel contesto geografico, urbanistico e demografico di Monaco, merita di essere sottolineato. Queste imprese si concentrano principalmente su 250.000 m2 di superfici industriali nel quartiere di Fontvieille. Impiegano circa 3000 dipendenti (cioè quasi l’ 8,5% della popolazione attiva). I settori guida sono principalmente:  chimico, la trasformazione di materie plastiche, farmaceutico, cosmetico, i materiali elettrici ed elettronici, la meccanica ed infine il ramo tessile .

Il commercio:
Monaco conta 1.156 attività commerciali al dettaglio e 400 all'ingrosso, cioè più di un quarto del fatturato del Principato. Medie e grandi superfici, gallerie commerciali, negozi di quartiere e boutique di lusso offrono ai consumatori una gamma di prodotti molto ampia.  Peraltro, le attività di import-export hanno conosciuto in questi ultimi anni uno sviluppo considerevole. Questo commercio all'ingrosso ed al dettaglio, unitamente al settore alberghiero ed alla ristorazione, rappresenta più del 40% del prodotto interno.

I servizi:
 Settore che si é particolarmente sviluppato in questi ultimi anni in attività bancarie e finanziarie, con la ricerca di nuovi prodotti, che hanno permesso al Principato, in collaborazione permanente con i professionisti del settore, di diventare un centro di affari internazionale. Un sistema bancario sino ad oggi affidabile ed efficiente, le cui attività sono distribuite tra gli Istituti di credito (banche e società finanziarie) e le società di gestione patrimoniale. La piazza bancaria di Monaco ha una sua concreta peculiarità: da un lato, il Principato è uno Stato sovrano che non appartiene all'Unione Economica Europea, dall'altro, è integrato nello spazio doganale, monetario e bancario francese.

L ' attività di shipping:
Rappresenta più del 4% del prodotto interno del Principato. È diventata una realtà economica ed appare come un settore in piena espansione:  48 strutture nel 1990, 144 nel 1994 e più di 170 nel 1998, con quasi 1.300 dipendenti. I più grandi gruppi internazionali, legati a questo settore di attività, sono rappresentati in Principato.

Altre attività di servizi:
Numerose altre attività di servizi sono presenti e riguardano in particolare Studi di Commercialisti, le assicurazioni, Studi di consulenza (societaria, fiscale ecc.), le agenzie immobiliari, le società di trasporti, Studi legali

Insediarsi e vivere a Monaco
Fiscalità per persone fisiche
Imposta sulle società
I.V.A.
I Settori di Attività
Informazioni legali
Condizioni di Utilizzo
Contatti
 

 

 

- Immobiliare nel Principato di Monaco - Contatti - Informazioni legali - Condizioni di Utilizzo -